I ragazzi che praticano sport a livello agonistico sono speciali…

La LORO SCUOLA anche.

Finalmente la Prima Realtà Italiana a Misura di Atleta.

La SCUOLA PERFETTA per chi SI ALLENA PER VINCERE

Quanto è difficile per un ragazzo gestire lo stress scolastico in concomitanza con quello agonistico?!

Il sistema scolastico tradizionale:

  • Non prevede lo svolgimento di attività altre dalla scuola e da quelle a lei collaterali;
  • Non possono essere cumulate troppe assenze sebbene giustificate da attività agonistiche internazionali di grande arricchimento sociale, culturale ed esperienziale per i ragazzi;
  • Gli allievi vengono oberati di compiti ed esercitazioni a casa da scoraggiare lunghi e faticosi allenamenti;
  • Le prestazioni scolastiche deludenti degli atleti vengono sempre attribuite all’attività sportiva svolta, piuttosto che alla scarsa capacità degli insegnanti di interessare i ragazzi con i loro argomenti;
  • Viene caricata la famiglia dell’atleta di stress e frustrazione ingiustificate.

Tutto questo sembra voler essere quasi di intralcio per questi ragazzi che vivono la doppia vita dell’atleta studente. Ma allora…

Ha senso usare per i ragazzi che svolgono un’intensa attività agonistica gli stessi strumenti didattici che vengono utilizzati per tutti quei ragazzi che per vari motivi hanno molto più tempo libero di loro?

È evidente che gli studenti-atleti sono sottoposti tutti i giorni a stress che i loro coetanei  non possono lontanamente immaginare e grazie alla lungimiranza dei genitori stanno imparando a combattere le piccole e grandi battaglie della vita reale nel modo più sano e costruttivo possibile.

Il nostro obiettivo è essere di supporto a questo difficile processo di crescita già avviato e NON DI INTRALCIO come spesso sembra avvenire nella tradizionale. Oggi in Italia la distanza tra cultura e sport sembra incolmabile, ma non è sempre stato così:

Platone, filosofo greco intorno cui gravita tutta la storia della cultura occidentale, fu campione di lotta e pugilato ai giochi di Delfi e Corinto.

Nella Grecia di Platone, che per altro significa “dalle grandi spalle”, più di un legame si trattava di una vera e propria simbiosi: cultura e sport costituivano un binomio fecondo e inscindibile. Oggi possiamo imaginare un moderno calciatore che scrive il Fedro o il Simposio? No, a causa dell’allontanamento terroristico degli atleti dalla cultura e viceversa degli studenti modello dallo sport. Ma qualcosa finalmente è cambiato…

NOI Crediamo fermamente che la cultura non escluda lo SPORT, ma lo alimenta e lo nobilita

LA SCUOLA DEI CAMPIONI si occupa della testa dell’atleta a 360°, dalla costruzione di una buona base culturale all’allenamento di una mentalità vincente.

PERCHÈ gli altri ATLETI l’hanno SCELTA?

La SCUOLA PERFETTA per chi SI ALLENA PER VINCERE

1

Una SCUOLA di VITA.

La Scuola dei Campioni è un luogo dove i ragazzi imparano a vivere, dove imparano sia le nozioni ma soprattutto dove allenano tutte quelle competenze e abilità che sono necessarie al loro futuro di successo. L’apprendimento è la naturale conseguenza di una didattica esperienziale.

2

Ogni RAGAZZO è un progetto UNICO.

La scuola tradizionale propone una didattica standardizzata per tutti e il ragazzo si deve adattare, a volte limitando le sue reali potenzialità. Nella Scuola dei Campioni ogni talento viene scovato, approfondito e coltivato.

3

Un Team di professionisti per GUIDARE non per sgridare e punire.

Ogni docente ama il proprio lavoro e guida con l’esempio gli alunni ogni giorno. La formazione dei docenti è costantemente verificata.  I ragazzi vengono valutati con scale di valori innovative, volte al miglioramento e non alla denigrazione. I professori ricevono valutazioni dai loro colleghi e dagli alunni.

Perchè abbiamo deciso di non dare nessun compito a Casa?

Richiedi l’iscrizione

LA SCUOLA DEI CAMPIONI

 Via Pianezza 212 – 10151 Torino

Cell: +39 3280053040

Email: info@scuoladeicampioni.it

* dati obbligatori

Contact Us

Scrivici ed il nostro Team si metterà al più presto in contatto con te!